SEGUICI
categorie:
  • co.co.co.
  • giugno 14, 2016

    cococo della scuola: dall’incontro al MIUR finalmente emergono novità

    Si sono incontrati in data odierna le Organizzazioni sindacali Felsa-Cisl, NIdiL-Cgil, Uiltemp con i livelli politici ed amministrativi del MIUR per affrontare i vari problemi dei lavoratori ex LSU, operanti fin dal 2001 in qualità di cococo nelle segreterie amministrative degli istituti scolastici. Dopo ampia discussione si è convenuto che l’Amministrazione opererà con il massimo impegno affinché i compensi dei lavoratori siano adeguati, con decorrenza 01/09/2016, ricorrendo allo strumento legislativo più prossimo e comunque entro la legge di stabilità 2017. Riguardo alle prospettive occupazionali e di stabilizzazione di questi lavoratori, anche alla luce della disposizione che vieta il rinnovo dei contratti di collaborazione dopo il 31/12/2016, il MIUR ha assicurato la conferma dei contratti in essere per l’anno scolastico 2016-2017 con copertura economica per l’intero anno scolastico, ed ha informato le Organizzazioni sindacali dell’apertura di un confronto con il Dipartimento della Funzione pubblica che ha come oggetto una soluzione definitiva anche per questi lavoratori. Le Organizzazioni sindacali, nel prendere atto di quanto comunicato, hanno ribadito la necessità di una costante informazione sugli avanzamenti del confronto interministeriale in atto, ed hanno richiesto una nuova convocazione per la metà di settembre. Il MIUR ha assicurato un’informazione puntuale e l’impegno ad una riconvocazione per gli aggiornamenti che si determineranno.
    Parliamo di: