SEGUICI
marzo 8, 2016
Il filo rosso che unisce le donne di ieri, oggi e domani. Quel filo che lega le lotte e il desiderio di partecipazione e giustizia: emanciparsi, avere un lavoro dignitoso e pagato in modo equo. E' il filo che mette insieme le storie delle donne che incontriamo tutti i giorni. Il nostro compito di rappresentanza sociale è quello di fare in modo che ogni donna riesca, qualunque sia il lavoro che svolga e indipendentemente dalla…
ottobre 15, 2015
Comunicato congiunto di Uiltemp, Nidil e Felsa I soldi per aumentare le prestazioni agli iscritti alla gestione separata Inps ci sono! Basta rimuovere requisti assurdi e misure insufficienti Gli iscritti alla gestione separata versano un'aliquota pari rispettivamente al 30,72 e al 27,72% a seconda si tratti di collaboratori o di titolari di p.Iva. L’aliquota dello 0,72% (inizialmente dello 0,50%) fu istituita per garantire le prestazioni di maternità, malattia, assegno al nucleo familiare per questi lavoratori; successivi decreti ministeriali…
categorie:
aprile 4, 2015
Guglielmo Loy: "Decine di migliaia di lavoratrici e lavoratori, che lavorano stagionalmente in importanti settori produttivi ed economici, turismo e alimentare in primis, saranno le prime vittime delle innovazioni del governo in tema di lavoro e ammortizzatori sociali. Queste persone, infatti, che operano da anni come “stagionali” riescono a integrare la loro retribuzione da lavoro con un sussidio (aspi e mini aspi, fino al 30 aprile) che consente loro di avere un decoroso reddito e,…
categorie:
aprile 3, 2015
Al titolo II, il Dlgs. 4 marzo 2015, n. 22, in attuazione della delega della L. 183/2014, introduce in via sperimentale, per tutto il 2015 un nuovo trattamento di sostegno al reddito per i collaboratori coordinati e continuativi, sia in modalità ordinaria che a progetto: la DIS-COLL, in luogo della precedente Una Tantum Co.Co.Pro. Nonostante la norma disponga obbligatoriamente il canale telematico per l’inoltro delle istanze, ad oggi l’INPS non ha ancora previsto lo specifico…
Parliamo di:
marzo 25, 2015
«La solidarietà fa la differenza. Integrazione, lavoro, sviluppo. Rispettiamo i diritti di tutti, nessuno escluso». E’ questo lo slogan scelto da Cgil, Cisl e Uil, per celebrare la festa del 1°maggio, che quest’anno si svolgerà a Pozzallo in Provincia di Ragusa. La decisione è stata presa dai segretari di organizzazione delle tre confederazioni sindacali, Nino Baseotto (Cgil), Giovanna Ventura (Cisl) e Pierpaolo Bombardieri (Uil) che si sono riuniti questa mattina a Roma per dare il via…
dicembre 11, 2014
Conferenza stampa in vista dello sciopero. Le motivazioni della UIL Le motivazioni per cui abbiamo indetto lo sciopero generale del 12 dicembre restano tutte in vita. Noi abbiamo chiesto al Governo di rivedere le proprie posizioni e invece tutto ciò non è avvenuto. Le motivazioni partono dalla necessità di estendere gli 80 euro del bonus fiscale anche ai pensionati - che sono il vero ammortizzatore sociale del Paese - e agli incapienti, cosa che era…
novembre 25, 2014
Il 25 novembre si celebra la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, prevista dall'Assemblea Generale dell'ONU in ricordo del brutale assassinio delle sorelle Mirabal nel 1960 che furono torturate e uccise mentre stavano andando a trovare i loro mariti in carcere. Secondo i dati Istat, sono più di 6 milioni le donne vittime di violenza: una donna su tre ha subito maltrattamenti da un uomo. 179 le donne uccise da un uomo nel…
categorie:
  • Lavoro
  • novembre 11, 2014
    Dal 19 al 21 novembre, presso il Palazzo dei Congressi all'Euro (Roma) si terrà il XVI Congresso UIL. Sul sito www.uil.it è possibile trovare tutte le informazioni in merito al programma e alla presenza degli ospiti.
    categorie:
  • Lavoro
  • ottobre 2, 2014
    2 ottobre 2014 - La UIL Tem.p@ insieme alla UIL COM, nel quadro dell’azione più complessiva della UIL, hanno organizzato oggi un presidio dei lavoratori della sede Accenture di Napoli davanti al centro direzionale dell’azienda per chiedere che venga fatta chiarezza sul rinnovo della commessa Enel, sul futuro del centro di Napoli e conseguentemente sulla situazione dei lavoratori precari fino ad ora impiegati. Sono circa 400 i lavoratori di Accenture Napoli, di cui solamente 7…
    Parliamo di:
    categorie:
  • Lavoro
  • settembre 9, 2014
    I delegati partecipanti al II Congresso nazionale della Uiltemp, categoria della Uil che organizza i lavoratori temporanei (collaboratori, somministrazione, mobilità, partite IVA), hanno votato all’unanimità un documento con cui si prende atto degli accadimenti che hanno coinvolto la categoria nello scorso mese di luglio e, in particolare, in occasione dell’Esecutivo nazionale del 29 luglio. In quella circostanza, la maggioranza delle strutture territoriali sottoscrisse un testo con cui venivano sfiduciate la Segretaria generale, Magda Maurelli, e…